Skip to main content
ECOMMERCENEWS

Qual è il sito web più adatto alla tua azienda? Scopriamolo

By 21 April 2022No Comments
Quale sito web - copertina

Secondo stime relative all’anno passato, in Italia solo il 30% delle aziende possiede un website, mentre il restante 70% si affida ancora al solo commercio locale (di quartiere). Il settore della vendita online ha subito una notevole accelerazione, anche a causa della Pandemia, sia in termini di visitatori che in termini di vendite e non sembra intenzionato a fermarsi. 

Servono altri motivi per pensare di allargare la tua attività commerciale al mondo del web? Se non l’hai ancora fatto, e magari possiedi poca esperienza in materia, questo è l’articolo giusto per te! Nelle righe che seguono vedremo quali tipologie di Internet sites esistono e quale sia la più adatta alle esigenze del tuo settore e delle tua azienda. 

Scegliere il sito web più adatto

Prima di vedere tra quali tipologie di siti internet puoi scegliere, fermiamoci un attimo. La prima cosa da capire è il motivo per cui hai deciso di creare un website. Oltre alle opportunità commerciali offerte dal settore (per maggiori informazioni al riguardo rimandiamo a questo articolo), devi pensare all’obiettivo che intendi raggiungere con la creazione del sito. 

Vuoi aumentare la visibilità del tuo negozio? O vuoi aprire un nuovo canale per le vendite? Oppure ancora, vuoi informare i tuoi clienti sulle ultime novità? Ogni azienda possiede caratteristiche peculiari, una clientela determinata e un settore specifico. Questi fattori influenzano il tipo di website più adatto da realizzare. 

Tipologie di siti web

Per raggiungere i propri obiettivi commerciali, ogni azienda ha ovviamente delle necessità differenti. Per rispondere a ciascuna di queste necessità anche i siti web si sono “specializzati” secondo diverse tipologie. Vediamole. 

Sito vetrina

Quando pensiamo ad un website “classico” l’immagine che ci viene in mente è probabilmente quella di un sito vetrina, la tipologia più semplice e diffusa. Proprio come dice il nome, il sito vetrina contribuisce alla visibilità della tua azienda su internet. 

Attraverso un sito vetrina si trasmette quella che tecnicamente viene chiamata brand awareness e che possiamo definire come “notorietà del marchio”. Al suo interno infatti vengono descritte tutte le qualità della tua azienda: i valori su cui si fonda, i servizi offerti, il personale, ecc. 

L’obiettivo di un sito vetrina è perciò quello di promuovere la tua azienda e aumentare la sua visibilità. Questa tipologia di sito è particolarmente adatta a chi si approccia al mondo del web per la prima volta e vuole, per così dire, “sondare il terreno”. 

Il sito vetrina è infatti il sito più economico da creare e più facile da gestire, poiché non richiede interventi di manutenzione particolari. 

Sito e-commerce

Il sito della tipologia e-commerce è simile nella struttura ad un sito vetrina e ne possiede le caratteristiche elencate in precedenza. Esso infatti contiene una sezione dedicata all’azienda e i suoi valori e contribuisce ad aumentare la visibilità della tua azienda online. 

La grande differenza è che un e-commerce mira alla vendita online dei tuoi prodotti, attraverso una sezione dedicata: lo shop. In questo spazio è possibile sfogliare il catalogo dei tuoi prodotti, aggiungerli al carrello e infine acquistarli. 

Si tratta di una tipologia di sito web più complessa, sia da realizzare che da gestire. Vendere i tuoi prodotti online, infatti, significa anche doversi occupare di spedizioni, resi e gestione della clientela sul web. 

I siti e-commerce sono adatti alle aziende commerciali al dettaglio che vogliono aumentare il numero dei propri clienti e, di conseguenza, aumentare i ricavi. 

Sito personalizzato 

La terza tipologia di website disponibile è il sito personalizzato. La sua caratteristica principale è che la struttura cambia a seconda delle esigenze dell’attività commerciale a cui è legato. 

Questa tipologia di sito permette infatti l’implementazione di pagine dedicate ad un blog, a moduli form per la raccolta di contatti e richieste degli utenti, moduli per la prenotazione (come quelli che si possono trovare sui siti di delle strutture alberghiere), ecc. 

Come detto, questi siti nascono per rispondere ad esigenze specifiche e necessitano di più manutenzione e capacità gestionali, rispetto ai più semplici siti vetrina. 

PWA

L’ultima tipologia di website che ci sembra opportuno presentare è in realtà una forma ibrida di sito internet: la PWA. Esso infatti può essere definito come un sito internet che si comporta come un’app (per maggiori informazioni al riguardo rimandiamo a questo articolo).

Questa tipologia di sito si mostra in forma diverse a seconda del dispositivo su cui è visualizzato e funge da vera e propria applicazione. Data la sua forma “mutevole”, spesso è difficile capire la natura e le potenzialità di questa tipologia di sito internet. 

Tuttavia, si tratta di un website estremamente facile da gestire, poiché non richiede interventi di manutenzione e di aggiornamento.  

Gestire un sito web

Ora dovresti avere un’idea più precisa di quale sia la tipologia di sito internet più adatta alle tue esigenze, perché nessuno conosce il tuo business meglio di te. 

Tuttavia, per sfruttare al massimo le potenzialità di un sito internet è necessario rivolgersi ad un team di esperti, capaci di accompagnarti in tutte le fasi del processo, dalla realizzazione, al mantenimento, fino allo studio di strategie commerciali per far crescere la tua attività.

Solo un team di professionisti, infatti, è in grado di realizzare e gestire un sito internet nel modo corretto, a partire dalla creazione di un responsive website, fino al suo posizionamento sui motori di ricerca (SEO).

Can we help you? Chat
Continue in browser
To install tap Add to Home Screen
Add to Home Screen
Qual è il sito web più adatto alla tua azienda? Scopriamolo
Installa ora la nostra web App. Non occuperà spazio sul tuo telefono.
Install