Salta al contenuto principale
CURIOSITÀNOTIZIE

Un Doodle di Google per ricordare l’incidente di Roswell

Da 8 Luglio 2013Gennaio 7th, 2015Nessun Commento

Un pallone sonda o una navicella aliena. Quale oggetto volante si schiantò, 66 anni fa, nel Nuovo Messico?

Google celebra l’anniversario con un gioco punta e clicca.

Una vicenda controversa

L’8 luglio 1947 l’ufficio di informazioni al pubblico della Roswell Army Air Field (RAAF) diramò un comunicato in cui si riferiva del recupero, in un ranch vicino a Roswell, di un oggetto volante non identificato schiantatosi al suolo qualche giorno prima. La notizia, che da subito suscitò scalpore tra i media, venne prontamente smentita dall’aeronautica militare che dichiarò che si trattava di un semplice pallone sonda usato per determinare la velocità dei venti in alta quota, e non di un UFO.Un libro pubblicato nel  1980 intitolato The Roswell Incident, a cura di Stanton Friedman e William Moore, due ufologi americani, riportò in auge la teoria della navicella aliena: secondo la tesi qui sostenuta, nei cieli di Roswell sarebbe esploso un UFO e i suoi resti si sarebbero sparpagliati nel ranch.Nel 1994, durante un inchiesta del Parlamento USA sul caso, l’Aeronautica militare avviò un’indagine da cui emerse che a schiantarsi non sarebbe stato un pallone meteorologico ma un pallone sonda appartenente al Progetto Mogul, un’operazione segreta volta a monitorare dall’alto le attività di costruzione di armi atomiche dell’Unione Sovietica.
Tra continue rivelazioni e smentite il caso Roswell non è mai stato definitivamente chiarito, ma ha alimentato la fantasia di sceneggiatori, scrittori e registi. E ora, anche dei grafici di Google.
Possiamo aiutarti? Chat