Salta al contenuto principale
CURIOSITÀECOMMERCEGRAFICA E MARKETING

Le foto prodotto – come fare fotografie perfette per il tuo e-commerce

Da 15 Settembre 2022Nessun Commento
Foto prodotto - copertina

Le foto prodotto sono uno degli aspetti più importanti (anche se purtroppo sottovalutati) per il tuo e-commerce. Dopo tutto i tuoi clienti non possono vedere, toccare o annusare i tuoi prodotti dal vivo e per orientarsi nell’acquisto non possono far altro che guardare le foto che ci sono sul sito. 

Le foto prodotto diventano pertanto l’unico modo in cui i tuoi clienti possono farsi un’idea del prodotto che intendono acquistare. Di seguito vedremo allora alcuni consigli utili per fare delle foto prodotto professionali.

Conosci la macchina fotografica

Sebbene la tecnologia degli smartphone sia in continua evoluzione, questi non hanno ancora raggiunto la macchina fotografica in termini di qualità della foto e di possibilità che offre. 

Per sfruttare al massimo le potenzialità di una macchina fotografica (e non necessariamente una macchina professionale) è necessario però conoscere le basi della fotografia: apertura, tempo di esposizione e ISO. 

Apertura

L’apertura determina quanta luce entra nell’obiettivo. All’interno della macchina esiste infatti un diaframma che è possibile aprire e chiudere, controllando quanto luminosa sarà la nostra foto prodotto.  L’apertura determina però anche la cosiddetta profondità di campo, ovvero la porzione di foto che sarà “a fuoco” e la porzione “fuori fuoco”. 

Per una foto prodotto professionale è perciò fondamentale che possieda una luce ottimale, non troppa e non troppo poca, e che il prodotto fotografato sia completamente a fuoco. 

Tempo di esposizione

Il tempo di esposizione è una impostazione che ci permette di decidere quanto l’otturatore della macchina fotografica rimane aperto, prima di scattare la foto. Più rimane aperto e più la foto prodotto sarà luminosa. 

Attenzione però, lasciare l’otturatore aperto troppo a lungo renderà la foto mossa. 

ISO

Questo parametro determina la sensibilità del sensore della macchina fotografica alla luce. Utilizzare ISO alti consente di fare foto in condizioni di poca luce, ma renderà anche la foto più granulosa.

Per foto prodotto professionali è importante saper padroneggiare questi tre aspetti e combinarli per trovare la luce ottimale, a seconda del prodotto che intendiamo fotografare. 

Il cavalletto 

Anche se possedete le mani più ferme del mondo, vi consigliamo di utilizzare ugualmente un cavalletto per stabilizzare la foto prodotto. Per la massima stabilità è anche possibile impostare un timer sulla macchina per effettuare lo scatto in automatico. 

Lo sfondo bianco

Uno dei segreti per foto prodotto accattivanti è quello di utilizzare un fondale bianco. Il bianco infatti riflette la luce sul prodotto da fotografare, è elegante ed aumenta il contrasto tra prodotto e sfondo.

Il bianco aiuta inoltre a correggere il bilanciamento del colore, per foto prodotto con colori fedeli all’originale. 

Fotografare vicino alla finestra

A meno di non sapere quello che fate, evitate di utilizzare luci artificiali. Per un risultato altrettanto professionale, avvaletevi della fonte di luce più grande di tutte, il sole. 

È sufficiente montare il set fotografico vicino ad una finestra, di lato. Questo è sufficiente ad assicurarvi una luce diffusa e naturale. 

Rimuovere lo sfondo 

Abbiamo parlato in precedenza dello sfondo bianco. Per quanto possa essere ben fatta, nella foto prodotto saranno probabilmente visibili le pieghe dello sfondo, riflessi ed imperfezioni, anche su sfondo bianco.

Per foto perfette e riutilizzabili in qualsiasi situazione, l’idea migliore sarebbe quella di rimuovere lo sfondo con strumenti di fotoritocco. Per chi non avesse confidenza con Photoshop (che rimane comunque la soluzione migliore), esistono molti programmi di fotoritocco, anche gratis, più facili da utilizzare. 

Attraverso questi strumenti è anche possibile ritoccare i colori, per renderli più brillanti ed accattivanti, attraverso la cosiddetta color correction. Attenzione però a non esagerare, i clienti si aspettano di ricevere qualcosa di molto simile alla foto che hanno visto sul sito. 

La composizione dell’immagine

Esistono poi alcune regole per le foto prodotto, e non solo. L’oggetto fotografato deve essere al centro dell’inquadratura nella sua interezza e senza troppo spazio vuoto attorno. 

Se, ad esempio, stiamo fotografando una bottiglia, la macchina fotografica dovrebbe essere tenuta in verticale, mentre per un paio di occhiali l’inquadratura deve essere orizzontale. 

La dimensione del file

Se utilizzate una macchina professionale (ma attenzione anche agli smartphone) le dimensioni del file devono essere ridotte prima di caricarle sul sito. Foto prodotto troppo pesanti rischiano di appesantire e rallentare il sito, soprattutto se pensiamo a quante foto un e-commerce contiene. 

Foto prodotto professionali 

Seguendo i consigli appena elencati migliorerete notevolmente le vostre foto prodotto. Per delle foto professionali, tuttavia, nessuno può fare meglio di professionisti specializzati nel settore. 

Perciò il nostro ultimo consiglio è quello di rivolgersi a chi le foto prodotto le fa di mestiere. Contattaci per ricevere maggiori informazioni o per un preventivo.

Possiamo aiutarti? Chat