NOTIZIE

Coronavirus ed e-commerce: boom delle vendite online

Da 15 Marzo 2020 23 Marzo, 2020 Nessun Commento

Impatto del coronavirus (COVID-19) sulle vendite online in Italia Febbraio Marzo 2020

Il Corona Virus ha determinato un improvviso cambio degli stili di vita e questo sta avendo un impatto sulle nostre abitudini comportamentali e anche sulle nostre decisioni di acquisto che si stanno spostando inevitabilmente sull’acquisto digitale.

Ci si vede soggetti a misure di prevenzione anti-contagio che ci impongono di evitare gli spostamenti per questo un numero sempre maggiore di individui è propenso a comprare online.

L’emergenza sanitaria che sta costringendo le persone a casa ha fatto lievitare il business della spesa online con consegna a domicilio, emerge un significativo aumento del consumo nel settore intrattenimento. Il virus sta facendo da volano per le aziende di videogiochi e di servizi via internet come Netflix e Amazon.

Le vendite online in Italia sono cresciute in modo significativo rispetto allo stesso periodo del 2019. In particolare, durante il fine settimana, il settore dell’e-commerce è stato in gran parte influenzato dallo scoppio del Coronavirus.
Sabato 22, le vendite online hanno registrato un aumento del 102 percento.

Statistic: Impact of Coronavirus (COVID-19) on online sales in Italy in February 2020 | Statista
Find more statistics at Statista

E’ utile prendere coscienza della situazione. I cambiamenti nella fruizione dei media e nelle modalità di acquisto online sono massive ed esponenziali e occorre prestare attenzione alle opportunità che ne potrebbero conseguire.

Bisogna capire come è possibile offrire un servizio ai propri clienti in questa situazione, ponendo come prioritaria la sicurezza e la salute di tutti.

Se le scelte fatte funzioneranno in questo nuovo contesto potrebbero anche porre le basi per un posizionamento di successo nel futuro.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!