Перейти к основному содержанию

Pubblicità sui social: Meglio Facebook o Google?

Dipende!!!
Sarà sempre la risposta di un qualsiasi professionista di Social Media Marketing.

Google è lo strumento di vendita immediata del prodotto; invece se vogliamo fare pubblicità attraendo, con modalità uniche, un pubblico specifico per la propria attività di business bisogna affidarsi a Facebook.

Capiamo il perché:
1. Raggiungere Utenti
Chiunque usa Google per cercare qualcuno o qualcosa.
Se vogliamo raggiungere un utente con la propria pubblicità o annuncio a pagamento, Google non ha rivali! Se l’obiettivo di un’azienda è quello di raggiungere il numero più alto di utenti pubblicizzando il proprio brand o prodotto di certo Google AdWodrs è lo strumento chiave.
2. Targeting
Entrambe le piattaforme danno la possibilità di scegliere a quali utenti proporre la propria pubblicità basando la ricerca su base demografica e geografica.
Però ci sono sostanziali differenze. Google profila gli utenti su quello che cerca in quel momento; Facebook invece ricerca gli utenti in base alla loro storia, i comportamenti e gli interessi nel tempo.
Cosa è meglio? Entrambi in base alle esigenze specifiche.
3. Costi
Google risulta ovviamente più costoso di Facebook.
Però l’efficienza economica di una campagna pubblicitaria dipende direttamente dall’efficacia della campagna stessa e tutto dipende dai dati offerti dalla piattaforma di annunci alla quale decidiamo di appoggiarci. A ognuno il suo mercato, le sue opportunità e le sue problematiche.

Pubblicità sui social: Meglio Facebook o Google? Alla fine chi vince?
Google è imbattibile per le vendite immediate, mentre Facebook si presta di più per la brand awareness ovvero la notorietà di marca.
Dunque a ogni azienda il suo mercato!

Мы можем вам помочь? Чат