Перейти к основному содержанию
ЛЮБОПЫТСТВОECOMMERCEНОВОСТИАКЦИИ

Но действительно ли Интернет полезен?

Incredibile c’è ancora gente che chiede se serve utilizzare internet per fare crescere la propria azienda. Che domanda assurda … certo che serve, solo che la maggior parte è andata on line senza utilizzare una bussola concettuale e senza nessun criterio logico.

 Serve realizzare un sito web? Se lo realizzo o me lo faccio creare da qualcuno mi genererà automaticamente dei contatti?

Per rispondere ad una domanda di questo tipo mi piace replicare con una provocazione: ma se apro un ufficio e lo rendo veramente bello con arredamenti super e la pianta di ficus, allora, tutti verranno a vedere il mio ufficio? I clienti arriveranno anche se non ho detto a nessuno dell’inaugurazione?

В сайт bello occorre, ovviamente, per dare un’idea professionale del proprio business ma non è abbastanza! Siamo umani e questa condizione impone che dobbiamo stimolare il prossimo dell’interesse verso ciò che facciamo.

Le persone vanno invitate a vedere il nostro portale e convinte ad acquistare /servirsi delle funzionalità del сайт con delle strategie ben precise.

Comunque, da oggi in poi, tempo permettendo, ho intenzione di scrivere un po’ di notizie per riflettere sulle opportunità del сеть, ma, che, soprattutto, aiutino a capire con parole semplici e con metafore adeguate come si può utilizzare la tecnologia in modo corretto.

Partiamo dal principio: prima di costruire o acquistare una casa devo avere un’idea di cosa sto cercando e del budget da investire così nel сеть devo avere, almeno concettualmente, un’idea di qual è la strategia adeguata per far crescere il mio progetto.

Se apro un sito web, tanto per essere presente come fanno gli altri, sto, fondamentalmente, buttando soldi dalla finestra. Il сеть è un oceano grandissimo ed è facile annegarsi o perdersi tra la moltitudine di siti web già costruiti.

Ho sentito frasi del tipo: “sto su internet con un sito web vecchio, ma, tanto mi costa solo € 300 all’anno e non ho intenzione di investire di più” (tanto poi internet non serve a niente ma è una spesa necessaria …)

Coooooosa???? Butti via € 300 senza sapere perché? Generalmente un imprenditore è disposto a buttare soldi … nelle tasse, ma solo perché è un obolo inevitabile; se oggi non le pago domani l’agenzia delle entrate pretende il doppio con tassi usurai! Internet non è una tassa! Se devo mantenere un portale on line che ha 100 anni e pagare una tassa … allora è meglio spegnerlo!

L’imprenditore generalmente dovrebbe spendere i propri soldi cercando un qualche ritorno come ad esempio la generazione di nuovi contatti qualificati (lead generation) o per vendere più prodotti /servizi (sales increase). Un terzo motivo potrebbe essere quello di aumentare la reputazione del marchio (brani awarness); questi sono, potenzialmente, 3 obiettivi da utilizzare come linea guida nella realizzazione di ogni progetto di marketing (e non solo a livello web).

A volte, piuttosto che buttare soldi, è meglio utilizzare Facebook che per certi versi è gratis! Una pagina fan non costa nulla, se non un minimo di fatica per costruirla, e contiene tutte le informazioni che potrebbero essere su un portale “old style”.

Ma attenzione avere visibilità su Facebook per un’azienda non è gratis …

                                                                                                                                                                                                          A. I.

Мы можем вам помочь? Чат