Zum Hauptinhalt springen
NACHRICHTEN

Come fare SEO su Amazon e come aumentare le tue vendite

Durch 16. Dezember 2020Keine Kommentare

 

Amazon è uno dei rivenditori online più grandi e veloci al mondo. In un solo giorno, Amazon spedisce fino a 1,6 milioni di pacchi. Molti marchi vendono i loro prodotti sul sito web di Amazon, rendendolo tra i più grandi rivenditori di e-commerce. Milioni di venditori sono su Amazon e l’obiettivo finale per qualsiasi acquirente è acquistare un prodotto. Un potenziale cliente potrebbe non sapere da chi acquistare di fronte a così tanti venditori che pubblicano prodotti ogni giorno. Per convincere i potenziali clienti ad acquistare i tuoi prodotti rispetto a quelli della concorrenza, è fondamentale capire come funziona l’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) di Amazon.

Come funziona Amazon SEO

Amazon valuta i suoi risultati di ricerca nello stesso modo in cui fa Google, attraverso un algoritmo. Il motore di ricerca in questione è noto come A9. Quando gli utenti cercano parole chiave, l’algoritmo utilizza più parametri per organizzare in base alla pertinenza i milioni di prodotti nel suo database. I risultati sono attivati ​​dalle preferenze di acquisto dei clienti, dagli acquisti precedenti e altro ancora. Gli algoritmi si basano principalmente sulle prestazioni e sulla pertinenza. Se la tua parola chiave corrisponde alla query di ricerca dei tuoi clienti, il tuo prodotto si rivela pertinente. D’altra parte, le prestazioni dipendono dal successo di vendita dei tuoi prodotti.

Suggerimenti per migliorare il tuo SEO Amazon

In qualità di venditore, dovresti vendere beni di cui i consumatori hanno bisogno o che acquistano già frequentemente. Aumenta le tue vendite oggi e consenti al tuo pubblico di individuare i tuoi prodotti con i seguenti suggerimenti SEO per Amazon.

1. Condurre un’efficace ricerca per parole chiave

Innanzitutto, scegli le migliori parole chiave per i prodotti che vendi. La selezione delle parole chiave si ottiene esaminando i prodotti più venduti con il numero massimo di recensioni, esaminando l’elenco e selezionando manualmente le parole chiave correlate che corrispondono al tuo prodotto. Questo può essere un processo estenuante, quindi se non hai molto tempo a disposizione, potresti scegliere di utilizzare uno strumento per le parole chiave di Amazon per determinare il volume di ricerca di una parola chiave.

2. Perfeziona il tuo titolo

Un titolo è il modo più efficace per attirare l’attenzione del lettore quando si tratta di pertinenza. Alcuni suggerimenti per ottimizzare i titoli dei tuoi prodotti sono: Includi il nome del tuo marchio Fornisci una descrizione vivida di ciò che fa il tuo prodotto Assegna un nome a una proposta di vendita unica (USP) del tuo prodotto. Indica il colore e, se il tuo prodotto ha diverse opzioni di colore, menzionale pure. Chiarisci le dimensioni del prodotto. Se necessario, menziona la qualità del tuo prodotto. Per ottimizzare il tuo titolo, devi inserire prima le parole chiave più pertinenti. Evita di inserire parole chiave nel titolo per mantenere il tuo SEO Amazon in perfetta forma.

3. Gestisci i feedback

Il feedback è fondamentale in qualsiasi attività commerciale. Le recensioni positive possono indurre gli acquirenti ad acquistare il tuo prodotto o tornare per altri, mentre le recensioni negative possono influenzare la percezione del tuo prodotto da parte di un potenziale cliente. Quando gestisci le recensioni dei tuoi prodotti, migliori automaticamente le tue campagne SEO di Amazon. I prodotti con quattro o più stelle si trovano generalmente nella parte superiore dei risultati di ricerca di Amazon. La maggior parte di questi prodotti ha ottime recensioni da parte di clienti soddisfatti. È essenziale convincere i tuoi clienti a lasciare il loro feedback dopo la loro esperienza con i tuoi prodotti. Tuttavia, non tutti i clienti hanno qualcosa di positivo da dire. E va bene così! Prenditi il ​​tuo tempo per rispondere alle recensioni negative e, si spera, evitare di scoraggiare eventuali futuri acquirenti. Quando rispondi ai reclami, come l’offerta di sostituire merci danneggiate o rotte, incoraggi gli acquirenti a sentirsi sicuri della tua azienda. Una risposta efficace al tuo feedback, sia negativo che positivo, aumenta le tue classifiche su Amazon.

4. Immagini del prodotto

Quando acquisisci un potenziale cliente su Amazon, lascia che sia l’immagine a parlare. È dimostrato che le immagini contribuiscono notevolmente al processo di acquisto.

Gli acquirenti non possono vedere il tuo prodotto di fronte a loro. Dipendono dall’immagine del prodotto per creare fiducia nel tuo prodotto. Anche dopo che un cliente vede diverse schede di prodotto, un’immagine di prodotto eccezionale può attirarlo sulla tua pagina. Ecco perché le immagini dei prodotti sono fondamentali per stimolare le vendite. Amazon offre una funzione di “zoom” per le immagini che offre ai clienti una migliore visione del prodotto. Quando i clienti ingrandiscono un’immagine, vogliono vederla da tutte le angolazioni e capirla meglio. Come venditore di prodotti, devi fornire immagini ad alta risoluzione scattate con una fotocamera eccellente. Le immagini di Google potrebbero non influire necessariamente sul tuo SEO Amazon, ma contribuiscono al tuo tasso di conversione Amazon. Anche il rendimento delle inserzioni dei tuoi prodotti aumenta man mano che ricevi più vendite.

5. Prezzo del prodotto

La maggior parte dei consumatori è alla ricerca del prodotto migliore al prezzo più conveniente. Prima di aggiungere un cartellino del prezzo al tuo prodotto, dovresti prima considerare di controllare i prezzi dei tuoi concorrenti sullo stesso prodotto. I prezzi dei tuoi concorrenti determineranno la fascia di prezzo in cui dovrai rimanere. Fai attenzione a non sovrapprezzo, poiché un prezzo eccessivo dei tuoi prodotti può ridurre drasticamente le prestazioni SEO di Amazon.

6. Utilizzare i punti elenco nelle descrizioni dei prodotti

Quando ti chiedi cosa pubblicare del tuo prodotto, probabilmente avrai molto da dire. Dopo tutto, vuoi convincere il tuo potenziale acquirente dei vantaggi del tuo prodotto rispetto ad altri sul mercato. Le tue informazioni non dovrebbero essere troppo complesse per essere lette o comprese dai tuoi clienti. È importante includere le tue informazioni in forma puntata. Alcune descrizioni dei prodotti possono essere piuttosto dettagliate, ma il tuo pubblico deve essere in grado di raccogliere tutte le informazioni. Assicurati di non riempire i tuoi punti elenco con parole chiave; è possibile enfatizzare le caratteristiche principali e specifiche come peso, dimensioni e colore. Le informazioni nei punti elenco sono facilmente digeribili per i lettori, aiutandoti a migliorare le conversioni e il tuo posizionamento su Amazon.

7. Disponibilità del prodotto

A volte un prodotto potrebbe esaurire le scorte e potrebbe essere necessario del tempo per sostituirlo sulla tua pagina Amazon. Non avere stock di un articolo può far diminuire il tuo prodotto sia nelle classifiche che nei potenziali acquirenti. Se vendi su più piattaforme, assicurati di sincronizzare il tuo inventario come mezzo per gestire tutti i tuoi prodotti. Durante lo stoccaggio o l’approvvigionamento, assicurati di avere una fornitura costante del tuo prodotto. Può essere scoraggiante quando gli acquirenti cercano un prodotto che vorrebbero acquistare solo per scoprirlo esaurito.

Perché dovresti ottimizzare il tuo posizionamento SEO su Amazon?

In generale, Amazon offre uno dei posti migliori per mostrare i tuoi prodotti e trovare potenziali acquirenti. È sempre una buona idea investire nell’ottimizzazione del tuo SEO Amazon per aumentare le tue vendite, perché paga sempre. Quando sai cosa vuole l’algoritmo di Amazon da te come venditore, sei nella posizione di soddisfare i tuoi clienti con le tue inserzioni. Quando dai alla tua pagina Amazon la pertinenza di cui ha bisogno tramite Amazon SEO, puoi aspettarti un aumento delle vendite, recensioni positive e un marchio più grande. Se desideri ottenere supporto contattaci.

Können wir dir helfen? Plaudern