Skip to main content
CURIOSITYECOMMERCE

Instagram – come aumentare i followers

By 1 June 2022No Comments
Instagram - copertina

Nell’articolo di oggi ci occuperemo di un social network in forte crescita che, complice anche il lento declino di Facebook (almeno in quanto numero di utenti), sta riscuotendo sempre più successo a livello globale: Instagram. Secondo i primi dati del 2022 infatti, solo in Italia, Instagram è il secondo social media preferito (21,7%), dietro solo a Whatsapp (39,7%). 

A testimonianza della crescita esponenziale di questa piattaforma social, nel 2021 Instagram ha superato quota 1 miliardo di utenti attivi ed ha visto crescere in maniera proporzionale anche il proprio giro d’affari. 

Avere una buona visibilità su Instagram significa quindi raggiungere una grande fetta di pubblico e le opportunità di guadagno che ne derivano sono quantomeno interessanti, sia per quanto riguarda i profili privati, sia per quanto riguarda i profili aziendali. 

Come guadagnare con Instagram?

Prima di passare al tema centrale di questo articolo, vediamo in quali modi è possibile generare introiti attraverso Instagram. In generale esistono infatti 3 modi per utilizzare Instagram come fonte di guadagno:

  • Influencer; 
  • Negozio online; 
  • Notorietà del brand.

Influencer

Ultimamente si sente molto parlare della figura dell’influencer. In parole povere si tratta di persone che sono riuscite a creare un bacino di pubblico che le segue fedelmente. 

Gli influencer vengono quindi pagati per pubblicizzare sulla propria pagina i prodotti più svariati, attraverso post sponsorizzati e collaborazioni, “influenzando” così le scelte di acquisto dei propri followers. 

Negozio online

Instagram consente alle aziende di trasformare la propria pagina in una vera e propria vetrina per la vendita di prodotti, trasformando così il profilo aziendale in un vero e proprio e-commerce. 

Notorietà del brand

Infine, le aziende possono sfruttare Instagram per promuovere il proprio marchio, la filosofia aziendale e, eventualmente, reindirizzare gli utenti verso il proprio sito internet (e-commerce). 

Si tratta perciò di un metodo di guadagno che sfrutta indirettamente Instagram per aumentare le vendite del proprio Shop online. 

In tutti e tre i casi qui elencati è però fondamentale instaurare una buona base di pubblico fidelizzato, perché pochissimi followers generano ovviamente pochissimi introiti. Vediamo allora 5 pratiche per aumentare i propri followers. 

Come aumentare i followers 5 consigli utili 

Per sperare di attirare l’attenzione di anche solo poche persone, serve innanzitutto un’idea. Gli utenti di Instagram mettono “mi piace” ad una pagina che genera contenuti che reputano interessanti e tendono a togliere il “mi piace” nel caso contrario. La primissima cosa da fare è scegliere la tipologia di contenuto che si vuole pubblicare.

A seconda di questa scelta, e di molti altri fattori, esistono tantissime strade che si possono percorrere per aumentare i propri seguaci, delle quali non possiamo discutere qui in maniera approfondita. 

Esistono però alcuni consigli utili per tutti. 

Personalizzazione del profilo

La pagina del profilo rispecchia la persona o azienda che la possiede. Perciò, oltre ad assicurarsi di compilare tutti i campi richiesti, la pagina può e deve essere personalizzata il più possibile. Così da essere facilmente riconoscibile e comunicare, allo stesso tempo, la filosofia dell’azienda. 

Particolare attenzione va perciò data alla foto profilo ed alla descrizione. Quest’ultima in particolare, per essere incisiva, deve comprendere tutte le parole chiave legate all’attività commerciale, possibilmente attraverso un elenco puntato facile da leggere. 

Contents

Instagram è soprattutto un social network di immagini. La cosa più importante è allora quella di pubblicare foto capaci di attirare l’attenzione, cosa non facile nel grande calderone di immagini che vengono postate ogni giorno su Instagram

Per distinguersi, a seconda delle diverse esigenze, consigliamo di: 

  • pubblicare foto originali e non acquistate;
  • prendere spunto dalle foto dei profili di successo che operano nello stesso settore…; 
  • …ma non copiare, per risaltare le foto devono possedere qualcosa di distintivo; 
  • cercare di pubblicare foto coerenti, sia a livello di temi che di scala cromatica; 
  • inserire una descrizione accattivante, esaustiva e comprensiva di hashtag. 

Regolarità

Pubblicare contenuti con regolarità è fondamentale per aumentare i followers. Molti utenti infatti tendono ad abbandonare le pagine che non pubblicano foto per un lungo periodo. 

Un secondo aspetto legato alla regolarità riguarda anche l’orario di pubblicazione. Dopo qualche analisi e prova, è utile individuare l’ora del giorno in cui i propri utenti sono più attivi e pubblicare i contenuti in quel lasso di tempo. 

Storie e reels

Una delle funzioni più apprezzate offerte da Instagram, anche se relativamente recente, è la possibilità di vedere video e reels. Sfruttare questa opportunità può dare una forte spinta alla pagina, grazie alla grande visibilità che i video possiedono. 

Interazione

Se se ne coglie l’opportunità, Instagram può diventare un importante collegamento diretto con i propri followers o con la propria clientela (per quanto riguarda le aziende). Questo aspetto può portare diversi vantaggi. 

I followers, se invogliati a commentare i contenuti pubblicati, possono rapidamente formare una community e quindi fidelizzarsi alla pagina Instagram. Dai commenti si possono inoltre ricavare informazioni utili sulla tipologia di contenuti che gli utenti si aspettano di vedere o sui prodotti che vorrebbero acquistare. 

Infine, rispondere ai commenti, sia positivi che negativi, dà la sensazione ai followers di essere presi in considerazione, incentivandoli a restare. Una community attiva attirerà più facilmente nuovi utenti. Per approfondire questo concetto, rimandiamo all’articolo dedicato

Can we help you? Chat